FAN a54c a54h CPU x54c ASUS RADIATORE k54h VENTOLA k54ly PER k54c x54h a54ly Nuovo 7AwRxWq6t

L’organizzazione e la localizzazione dei servizi

a54ly FAN a54h k54ly RADIATORE PER k54h x54h k54c Nuovo a54c CPU ASUS VENTOLA x54c L’organizzazione  dei servizi. 

 

  • Assistenza economica ed esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria: il servizio eroga, sulla base dei criteri definiti con apposito regolamento, sussidi economici – continuativi, temporanei o straordinari - ed esenzioni dal pagamento dei ticket sanitari in favore di persone singole o di famiglie con redditi insufficienti a garantire condizioni minime di sussistenza.
  • Assistenza domiciliare e personale autogestita: attraverso le segreterie delle competenti Unità di Valutazione distrettuali vengono forniti, sulla base dei criteri definiti con apposito regolamento ed in forma integrata con la sanità, servizi di aiuto alla persona ed alle famiglie per cittadini in condizioni di autonomia ridotta o compromessa. In alternativa all’utilizzo di prestazioni fornite attraverso la cooperativa alla quale è affidato il servizio - al cittadino è offerta la possibilità di fruire di contributi finalizzati all’assunzione diretta degli assistenti familiari o personali.TASTIERA QWERTY LAPTOP US per 1047SJ HP Pavilion English NOTEBOOK G6 r4wqPraSn
  • Assistenza educativa individuale: il servizio educativo individuale viene attivato direttamente dal consorzio – anche a seguito di provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria - ed è finalizzato al sostegno dei minori appartenenti a famiglie con gravi carenze nell’esercizio delle funzioni genitoriali o in condizioni di particolare difficoltà.
  • Interventi per minori ed incapaci in collaborazione con l’Autorità Giudiziaria: l’attività è finalizzata alla tutela dei minori - su mandato dell’Autorità Giudiziaria competente - ed al sostegno delle persone adulte incapaci nei cui confronti venga disposta una amministrazione di sostegno o sia promosso un procedimento di inabilitazione o di interdizione.
  • Assistenza sociale professionale: l’assistente sociale accoglie il cittadino in difficoltà con il quale concorda un progetto di intervento finalizzato a sostenerlo attraverso l’erogazione delle prestazioni necessarie. Nel progetto – a richiesta dell’interessato – viene coinvolto anche il nucleo di appartenenza dell’utente.
  • Affidamenti educativi diurni e residenziali di minori e adozioni: l’affidamento è un servizio di sostegno alla famiglia con gravi difficoltà sociali ed educative e viene prestato, volontariamente, da un’altra famiglia per il periodo di tempo strettamente necessario a superare la situazione problematica. L’affidamento può essere a parenti o a terzi (adulti non legati da rapporti di parentela con l’affidato) e può essere “diurno” - quando limitato a poche ore durante la giornata – o “residenziale” quando il minore va a vivere, temporaneamente, presso la famiglia affidataria. L’adozione è un provvedimento disposto dal Tribunale per i minorenni in favore di minori in stato di abbandono e che sono stati dichiarati adottabili.
  • Segretariato sociale: gli operatori addetti forniscono informazioni sui servizi erogati dal Consorzio ed orientano il cittadino all’utilizzo dei servizi sociali, educativi e sanitari del territorio.
  • Affidamenti intra - familiari, di vicinato, diurni e residenziali di persone anziane o disabili: il Consorzio riconosce il volontariato intra – famigliare. Alle famiglie che continuano a farsi carico di un congiunto ultra diciottenne in situazione di particolare gravità e frequentante i centri diurni o di una persona ultra sessantacinquenne in condizioni di non autosufficienza, viene fornito, con i criteri definiti con apposito regolamento, un contributo mensile, a titolo di rimborso forfetario delle spese vive sostenute, comprese quelle derivanti dalla necessità di provvedere a brevi sostituzioni dei familiari nelle funzioni di aiuto alla persona.
  • k54h FAN VENTOLA CPU a54h RADIATORE PER a54ly a54c k54ly k54c x54c ASUS x54h Nuovo Inserimenti in centri diurni e in strutture residenziali: il Consorzio e l’Azienda sanitaria provvedono – nell’ambito delle rispettive competenze e sulla base di specifici accordi – all’inserimento in centri diurni, in gruppi appartamento ed in comunità alloggio dei disabili intellettivi, sulla base di un apposito progetto assistenziale individuale predisposto dalla competente Unità di Valutazione. In modo analogo si procede per gli adulti ed anziani parzialmente o totalmente non autosufficienti che richiedono l’inserimento in centri diurni o in residenze sanitarie assistenziali. Il Consorzio provvede inoltre direttamente all’inserimento in attività educative diurne e in comunità dei minori per i quali tali interventi si rendano necessari.
  • Sostegno canone. Consistono in contributi stanziati ai sensi della Legge n. 431/1998, istitutiva (art.11) del Fondo Nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione. I contributi, erogati dalla Regione ai Comuni (che a loro volta possono scegliere di co-finanziare il fondo), hanno come finalità quella di sostenere i cittadini che abbiano spese di affitto elevate in rapporto al reddito. Il bando relativo, emesso dalle Regione Piemonte periodicamente (di norma annualmente), viene indetto da ciascun Comune.Per i Comuni di Collegno e Grugliasco è il C.I.S.A.P a curare, in relazione a ciascuno dei due bandi comunali, la raccolta e l'istruttoria delle domande nonché la successiva liquidazione dei contributi, nel momento in cui i fondi vengano trasferiti dalla Regione Piemonte ai due Comuni suddetti e da questi al C.I.S.A.P.
FAN a54c a54h CPU x54c ASUS RADIATORE k54h VENTOLA k54ly PER k54c x54h a54ly Nuovo 7AwRxWq6t FAN a54c a54h CPU x54c ASUS RADIATORE k54h VENTOLA k54ly PER k54c x54h a54ly Nuovo 7AwRxWq6t FAN a54c a54h CPU x54c ASUS RADIATORE k54h VENTOLA k54ly PER k54c x54h a54ly Nuovo 7AwRxWq6t FAN a54c a54h CPU x54c ASUS RADIATORE k54h VENTOLA k54ly PER k54c x54h a54ly Nuovo 7AwRxWq6t
141930741229
Il venditore si assume la piena responsabilità della messa in vendita dell'oggetto.